SteamPod | Aggiornamento

Siamo in vacanza e non potevo lasciare a casa la mia fidata piastra nuova di zecca anche e sopratutto per fare prove (tra mare e montagna) e aggiornarvi.

La prima prova, se vi ricordate, era andata divinamente! Eccola qui……i capelli hanno resistito morbidissimi e lucenti e 4 giorni, 3 notti, un viaggio di 10 ore in macchina…

Prova 2: ho utilizzato una quantità minore di prodotto.
Il risultato ė stato quasi identico, forse leggermente meno setosi, ma liscio perfetto che ha resistito ad una camminata di 5 ore nei boschi con relativa sudata, uno scrub corpo e un massaggio hot Stone ( quindi mollettone a raccogliere i capelli, doccia, olio e sudore) e udite udite … anche al bagno turco! Certo a quel punto li ho lavati….sarei stata comunque presentabile ….solo che non era il caso di continuare la prova! 😷

Prova 3: Ricci
Io non ho una grande manualità con la piastra, i capelli sono molto lunghi e difficilmente riesco ad arricciarli dà sola. Comunque ho provato l’impresa…per dovere verso chi mi legge ed è interessata a sapere come procede.
Ho messo i prodotti, anche il siero sulle punte questa volta. Asciugati alla perfezione come al solito e già i capelli sono morbidi, ma incolti certo!

Impostata temperatura a 210 gradi. Per lo styling liscio avevo sempre messo 180 gradi.

Procedo dai capelli dietro la testa, con ciocche piccole tenendo sollevati gli altri in modo da non dimenticare nessuna ciocca.

Avevo visto un tutorial e vedevo che ruotavano di 180gradi la piastra mentre la passavano, ma a mio avviso i risultati migliori e quindi i boccoli più belli, si hanno arrotolando oltre i 180 gradi, come nel video ufficiale l’Oreal.

Altra cosa importante tirare bene i capelli fino alla fine e guidarli all’interno della piastra in modo che tutti ci passino attraverso.

Ovviamente seguire sempre il verso delle frecce, perché con questa piastra ė fondamentale.

Risultati:

* i capelli sono leggermente meno morbidi. Forse perché la temperatura era più alta. Però devo dire che dalla volta precedente ho cambiato shampoo ( ho usato uno di quelli eco bio che ahimè notoriamente seccano un po’ i capelli)

* i boccoli dopo poche ore sono scesi! sarebbe meglio mettere qualcosa che sostiene ( una spuma o altro) anche se immagino poi si irrigidiscano e perdono l’effetto morbido. In effetti la crema Steam Pod ė lisciante… Chissà se faranno un prodotto per lo styling riccio…

* la mattina seguente ci sono solo poche onde ma comunque gradevole.

Prova4: senza prodotti
Ho lavato i capelli la sera e asciugato semplicemente aggiungendo un po’ di olio straordinario. La mattina seguente ho fatto la piastra.
I capelli sono meno morbidi, ma mai secchi come se avessi utilizzato una piastra classica o di ceramica. Tenuta pressocchè identica.

Mi chiedo però che senso abbia non usare i prodotti, almeno per me che ho sempre messo qualcosa prima dello styling ( tipo semi di lino, olio straordinario, etc). Inoltre questi prodotti non ė che poi costino più di altri, quindi se siete abituate a mettere qualcosa non cambia nulla.

prova 5: La mamma
Mia madre ė una vera treno setter, sempre sulla cresta dell’onda delle novità, ma questa le era sfuggita….
Capelli biondi (tinti) di media lunghezza. La prova riccia ha avuto lo stesso risultato, ovvero poche ore di boccoli, poi morbide onde poi nulla. Ma ripeto la crema steam pod credo sia fatta per il liscio.

La prova liscia semplicemente DIVINA!

L’ultima prova che vorrei fare ė ondulata (Glamour waves – sempre dal tutorial ufficiale l’oreal). In realtà ho provato ma non è che sia venuta un granché perché non ho una grande manualità.

Come ultima info metto l’immagine dell’INCI della crema e del siero steam pod per le vostre valutazioni.

IMG_0482.JPG

IMG_0481.JPG

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...